Casco Caberg Drift: Opinioni, Recensione e Prezzi

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (17 Voti) - Agg. 2017

Casco Caberg DriftDopo esser stato presentato all’ultimo salone di Milano, il casco Caberg Drift sbarca finalmente nei negozi. Modello integrale che la casa madre ha disegnato e progettato per tutti gli amanti delle due ruote, dedicandolo in particolare a chi predilige il touring (omologazione: ECE 22.05).

Potrete scegliere tra due tipologie di calotta esterna del casco Caberg Drift: quella composta da carbonio, vetro e kevlar (fibra sintetica) e quella interamente in fibra di carbonio, questo gli consente di essere più leggero di circa 100 grammi senza influire sulla sicurezza.

L’imbottitura interna del casco si presenta per entrambi i modelli morbida e removibile, studiata e fabbricata con appositi materiali traspiranti che non provocano allergie, delicati per ogni tipo di pelle. Mentre la calotta presenta anche tre prese d’aria facilmente regolabili sia a mani nude sia se si indossano guanti per il freddo.

Più venduti - Posizione n. 1
Più venduti - Posizione n. 3
Caberg
  • Caberg
Più venduti - Posizione n. 4
CASCO CABERG DRIFT ARMOUR NERO TG. M
  • Visiera resistente con visiera Pinlock interni con paraluce integrata
Più venduti - Posizione n. 5
Caberg
  • Caberg
Più venduti - Posizione n. 6

Le prese d’aria sono posizionate in punti differenti per consentire un flusso d’aria omogeneo in più parti. La prima è posizionata in corrispondenza del mento, utile per evitare che la visiera si appanni, e la seconda è situata nella parte superiore del casco. La terza, posta nella parte posteriore della calotta, aiuta a disperdere il calore.

Rispetto ad altri tipi di caschi, in questo modello vengono montate di serie due visiere, entrambe antigraffio. Quella classica esterna trasparente, azionabile manualmente, e quella più interna per ripararsi dal sole, azionabile grazie ad una levetta laterale. La visiera più esterna presenta un meccanismo in grado di bloccarla, lasciandola aperta anche solo di soli 5 millimetri, il tutto per evitare che si apra o chiuda mentre guidate la vostra moto.

Infine c’è il laccetto, ovvero la fibbia a doppio anello regolabile, che una volta chiuso fa si che il casco rimanga aderente e stabile alla vostra testa.
Questo fantastico e nuovo accessorio per le due ruote è disponibile in tutte le taglie, dalla XS fino alla XXL e pesa veramente poco: il modello progettato con le tre fibre (carbonio, vetro e kevlar) pesa 1,300 chili, mentre quello più leggero interamente in carbonio pesa 1,200 chili.

Parliamo ora di prezzi. Le livree che potrete trovare in commercio sono otto e si differenziano per versione grafica e materiale. A seconda di quella che preferite, il prezzo varia dai 280€ (classico monocolore), 300€ (versione con grafica), fino ad arrivare ai 360€ (versione più particolare con carbonio in vista). Se fate attenzione ed andate a caccia di offerte, potrete trovare rivenditori che applicano sconti a questo modello. A nessuno dispiace risparmiare soldi, soprattutto quando si acquista qualche prodotto valido, facendo così un affare.

Riportiamo ora il commento e l’opinione rilasciata da ragazzi che hanno acquistato il casco Caberg Drift e lo utilizzano nella routine quotidiana casa – lavoro. Colpisce la leggerezza e la compattezza di questo nuovo pratico modello. Nonostante i suoi soli 1300 grammi di peso, trasmette sicurezza, avvolgendo alla perfezione la testa di chi lo indossa.

Le prese d’aria sono molto apprezzate e piacevoli, fanno arieggiare il casco facilmente senza fare rumori fastidiosi, l’aria le attraversa portando sollievo al pilota. La visiera risulta molto pratica e perfettamente aderente alla calotta, sigillando al meglio il casco. Ci segnalano che in caso di pioggia, la tattica apertura di 5 millimetri con blocco evita fastidiosi e pericolosi appannamenti della visiera esterna.

La visierina interna, utilizzata per ripararsi dal sole negli occhi, svolge la sua importante funzione in modo efficace, inoltre è facilmente azionabile. Se non amate utilizzare la visiera interna antisole, potete comodamente indossare i vostri occhiali da sole preferiti senza nessun impedimento e fastidio.

Più venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
Più venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2
Più venduti - Posizione n. 3Più venduti - Posizione n. 3
Più venduti - Posizione n. 4Più venduti - Posizione n. 4
Più venduti - Posizione n. 5Più venduti - Posizione n. 5
CASCO CABERG DRIFT ARMOUR NERO TG. M
  • Visiera resistente con visiera Pinlock interni con paraluce integrata
Più venduti - Posizione n. 6Più venduti - Posizione n. 6
Caberg
  • Caberg
Più venduti - Posizione n. 7Più venduti - Posizione n. 7
Caberg casco integrale di Drift Evo Speed
  • kratzfestes Visier inklusive Pinlock®
Più venduti - Posizione n. 8Più venduti - Posizione n. 8
Caberg
  • Caberg

Ora riportiamo il parere di chi ha testato il casco Caberg Drift percorrendo tanti chilometri con guida sportiva, attraversando diverse situazione climatiche come pioggia e variazioni di temperatura, il modo migliore per avere un giudizio definitivo.

Dopo ore di strada la prima cosa che si nota è la leggerezza e la comodità di questo modello, che nonostante i tanti chilometri percorsi non ha influito sulla stanchezza, anzi non sembra neanche di averlo indossato. Le tre prese d’aria si confermano una giusta scelta per numero e collocazione, perché nonostante i cambi di clima aiutano la visiera a non appannarsi e contemporaneamente rinfrescano il capo dando sollievo.

Aprendo le prese d’aria non aumenta il rumore che si percepisce viaggiando, quindi isola acusticamente molto bene. Unica pecca, anche se non si può considerare un difetto, è l’imbottitura. Nel senso che dopo un po’ cede, quindi fate attenzione a scegliere la taglia, guardate e provate con scrupolo quale può essere quella giusta per voi.

In conclusione si può definire il casco Caberg Drift un ottimo nuovo modello, capace di accontentare sia chi lo utilizza per gli spostamenti giornalieri che per divertimento e viaggi più lunghi.

Il casco è un accessorio molto importante e da non sottovalutare per la vostra sicurezza in strada, rivolgetevi sempre presso negozi specializzati nel settore, in modo da poter farvi consigliare da personale esperto. Adesso è il momento di scegliere il modello che più vi piace e testarlo con la vostra moto.

Casco Caberg Drift: Opinioni, Recensione e Prezzi ultima modifica: 2016-11-27T16:33:02+00:00 da UpSport

Esprimi la tua Opinione!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *