Cinture Karate: Ordine dei Colori e Prezzi

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (4 Voti) - Agg. 2017

In quasi tutte le discipline orientali e le arti marziali, la tenuta con cui viene effettuata la pratica e si partecipa alle gare non è semplicemente un abbigliamento sportivo, ma assume un significato specifico, che permette di capire a prima vista quale sia il livello tecnico dell’atleta.

Per quanto riguarda una delle arti marziali più diffuse, vale a dire il karate, questa funzione viene svolta dalle cinture, di diverso colore in base all’esperienza maturata dall’allievo nella disciplina.

Con quale abbigliamento viene praticato il karate?

La divisa tipica per chi pratica arti marziali, ed in particolare il karate, è il classico kimono. Le regole del karate, a differenza di quelle del judo, prevedono che durante il combattimento gli atleti non si afferrino mai per il kimono, che quindi non deve avere particolari caratteristiche di resistenza.

Più venduti - Posizione n. 1
Cintura Karate Judo Taekwondo | Tutti i Colori e Dimensioni...
  • Si Prega Di Non Lavare le Cinture Con le Uniformi Bianche Di Karate. Lavare Sempre...
Più venduti - Posizione n. 2
OffertaPiù venduti - Posizione n. 3
Più venduti - Posizione n. 4

Normalmente, il kimono per chi pratica il karate è un indumento realizzato in tessuto leggero, con un taglio confortevole che permetta di muoversi liberamente senza essere in alcun modo di intralcio. I modelli classici sono realizzati in cotone bianco, in modo da far risaltare l’elemento distintivo dell’abbigliamento di chi pratica il karate, vale a dire la cintura.

Che significato hanno i colori delle cinture da karate?

Le cinture nella pratica del karate indicano il livello di preparazione ed abilità tecnica degli atleti, ma anche una sorta di gerarchia tra i praticanti, intesa come la necessità di dare il buon esempio a chi porta una cintura di grado inferiore.

Nella cultura giapponese, inoltre, ogni colore rappresenta metaforicamente una crescita interiore e nel rapporto con sé, con gli altri e più in generale con l’universo. Originariamente, le cinture erano di corda, oppure di cotone, mentre solamente i più ricchi potevano permettersi una cintura di seta.

Oggi, normalmente le cinture da karate che si trovano in commercio sono un misto di cotone e materiale sintetico, con uno spessore sufficiente a far si che il nodo rimanga fermo anche durante la pratica.

Ciascuna scuola di karate utilizza una propria classificazione dei gradi e dei colori delle cinture, quindi è possibile trovare anche delle differenze significative. Nella classificazione più comune, i livelli espressi cromaticamente dalle cinture del karate sono 9 per le cinture colorate, dette anche Kyu, e 10 per le cinture nere, o Dan.

Più venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
Cintura Karate Judo Taekwondo | Tutti i Colori e Dimensioni...
  • Si Prega Di Non Lavare le Cinture Con le Uniformi Bianche Di Karate. Lavare Sempre...
Più venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2
OffertaPiù venduti - Posizione n. 3Più venduti - Posizione n. 3
Più venduti - Posizione n. 4Più venduti - Posizione n. 4
Più venduti - Posizione n. 5Più venduti - Posizione n. 5
Cintura per karate e arti marziali varie: taekwondo, judo,...
  • Cintura per karate e arti marziali varie.
Più venduti - Posizione n. 6Più venduti - Posizione n. 6
Più venduti - Posizione n. 7Più venduti - Posizione n. 7
Più venduti - Posizione n. 8Più venduti - Posizione n. 8
Più venduti - Posizione n. 9Più venduti - Posizione n. 9
SODIAL(R) Cinture di arti marziali Taekwondo giallo
  • Cinture Judo Karate Arti Marziali Taekwondo
Più venduti - Posizione n. 10Più venduti - Posizione n. 10
Cintura nera di raso Matsumoto con ricami in giapponese...
  • cintura nera - MAESTRO seta / satinato ricamo Karate

Il livello iniziale, quindi il 9° Kyu è la cintura bianca, che rappresenta la purezza, e quindi sostanzialmente l’inizio di un percorso. Subito dopo, l’8° Kyu è la cintura gialla, il 7° è la cintura arancione, il 6° è la cintura verde, il 5° ed il 4° la cintura azzurra/blu, e dal 3° al 1° kyu la cintura marrone. Dopodiché, cominciano i 10 Dan, tutti con cintura nera, che rappresentano un livello di pratica già piuttosto elevato.

Quanto costano le cinture da karate?

Il costo delle cinture da karate è nel complesso piuttosto contenuto, anche perché è possibile trovarle con grande facilità sia nei negozi specializzati nella vendita di articoli sportivi sia on line.

I modelli di cintura più semplici, adatti a principianti assoluti o bambini costano all’incirca 5 o 6 euro ciascuno; via via che ci si avvicina a cinture professionali, da utilizzare anche in gara, è possibile trovare anche dei modelli realizzati con particolare cura che possono costare fino a 20/25 euro ciascuno.

Cinture Karate: Ordine dei Colori e Prezzi ultima modifica: 2015-05-20T09:22:22+00:00 da UpSport

Esprimi la tua Opinione!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *