Pedali per MTB Shimano: Prezzi e Recensioni

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (7 Voti) - Agg. 2017

Quando si parla di bici, una delle prime cose da tenere in considerazione, a dispetto di quanto in molti ritengono, sono i pedali, che con il manubrio e la sella, formano i punti di contatto tra il ciclista e la bici. Andiamo quindi a vedere come scegliere i pedali giusti per la propria bicicletta.

Il pedale consta in un perno con un lato filettato che si stringe sulla pedivella, sul quale è immesso il corpo pedale, cioè il blocco sul quale si poggia la pianta del piede, che per merito di un meccanismo dei cuscinetti consente di ruotare in modo libero sul perno, tenendo la simmetria col suolo in ogni punto della pedalata.

OffertaPiù venduti - Posizione n. 1
OffertaPiù venduti - Posizione n. 2
Più venduti - Posizione n. 3
OffertaPiù venduti - Posizione n. 4

Quanto ai materiali, l’assale è realizzato in genere in acciaio, ma ci sono modelli ancora meno pesanti in alluminio ed in titanio, per esempi al top; mentre il corpo può essere fatto con la plastica, oppure l’acciaio o anche in laminato multistrato in resina, anche con modelli colorati o nei prodotti top in fibra di carbonio, o ancora nel nuovissimo ergal, per la max leggerezza.

Tra di loro i pedali per MTB differiscono per la filettatura, il destro ha infatti una filettatura a destra, mentre il sinistro si avvita ruotando in senso antiorario, verso destra con la chiave per pedali o la brugola.

Pedali per MTB Shimano: recensione

Tra i migliori brand nel settore ciclo, sia per quanto riguarda le bici da su strada, che per le MTB indubbiamente spicca Shimano, un vero colosso, i cui pedali sono infatti un vero classico!

Non a caso i pedali SPD di Shimano, ancora dal lontano 1990 la fanno da padrone nel settore. Pedali però da utilizzarsi con specifiche calzature ove è posta una tacchetta, grazie alla quale il piede è stabilmente ancorato al pedale.

Composto da 2 forchette, il corpo pedale è infatti mantenuto in posizione da molle poste sul perno stesso, il cui compito è custodire in posizione le forchette e di farla restare ben agganciate sulla tacchetta, posta alla suola della scarpa.

Quando si mette la tacchetta sul pedale indi, alle molle spetta il compito di far aprire le forchette e di conseguenza di lasciar uscire la tacchetta, per poi tornare ancora in posizione e agganciare la parte sopra della stessa. Infine, girando il tallone all’esterno, la configurazione della tacchetta consente di muovere le forchette, favorendo lo sgancio, per un “rapporto” davvero unico con la MTB.

Numerosi i vantaggi dell’uso degli SPD, quali:

  • un miglior feeling col mezzo, per il massimo comfort ed una percezione unica di fusione, specie in modelli come i Pedali Shimano PD-M980 / M985 XTR;
  • un miglioramento della pedalata, quanto all’invio della forza e quindi della potenza durante tutta la circonferenza, a limare i “punti morti”, grazie al fatto che i pedali sono agganciati;
  • una postura perfetta del piede sul pedale: che consente di dare più potenza, limitando la stanchezza muscolare e le infiammazioni;
  • il pedale pronto all’aggancio, per merito del fatto che gli SPD girano poco e che una volta presa la misura, resta sempre quella.
OffertaPiù venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
OffertaPiù venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2
OffertaPiù venduti - Posizione n. 3Più venduti - Posizione n. 3
Shimano E-PD-A530L SPD Pedali Bicicletta, 2 pezzi, colore: Nero
  • Pedali a doppia funzione: aggancio SPD da un lato e piattaforma dall'altro
Più venduti - Posizione n. 4Più venduti - Posizione n. 4
Più venduti - Posizione n. 5Più venduti - Posizione n. 5
Più venduti - Posizione n. 6Più venduti - Posizione n. 6
Shimano PDM520 Clipless SPD - Pedali da bicicletta a sgancio...
  • Shimano PDM520 Clipless SPD Bicycle Cycling Pedals BLACK With Cleats
Più venduti - Posizione n. 7Più venduti - Posizione n. 7
Shimano PD-6800 - bicycle pedals (Black)
  • Ampia piattaforma per garantire massimo trasferimento di potenza
Più venduti - Posizione n. 8Più venduti - Posizione n. 8
Xlc Mtb - Pedali Da Mountain Bike Trekking-System Pd-S01 Mtb
  • Pedali MTB XLC a sistema PD-S01, compatibili con Shimano
OffertaPiù venduti - Posizione n. 9Più venduti - Posizione n. 9
Più venduti - Posizione n. 10Più venduti - Posizione n. 10
New pieghevole bicicletta pedali piattaforma Commuter Bike...
  • Materiale: lega di alluminio e policarbonato

Una tecnologia per godere della quale però, come detto, è necessario avere scarpe specifiche; ma allorquando si ha compreso la “tecnica” dei pedali SPD, l’aggancio/sgancio diventa davvero semplice e veloce, specie in modelli come i Pedali Shimano PD-M540 ed i Pedali Shimano PD-M530: provare per credere!

Unica accortezza con gli SPD, tranne che per i Pedali Shimano PD-M520 e con i Pedali Shimano M780 / M785 XT, riguarda l’eventuale fango accumulato tra le forchette in quanto può andare a creare volume, che limita se non addirittura impedisce, lo sgancio/aggancio delle tacchette, per cui può risultare necessario doversi fermare e sbattere la suola a terra, per liberarla dall’eccessivo fango, onde rendere ancora ottimale, l’accoppiamento col pedale.

Pedali per MTB Shimano: prezzi online

Vasta la gamma di pedali per MTB Shimano online, sul portale di Amazon, con prezzi che vanno da circa 20,00 euro a più di 600,00 euro.
Tra i migliori modelli troviamo il modello Shimano PD-M980 / M985 XTR, la versione Shimano M780 e M785 XT e ancora, la versione Shimano PD-M540 e PD-M530, oppure il modello Shimano PD-M520 e PD-M324; ma non solo! Molti altri infatti i modelli del famoso brand, tra i quali scegliere i pedali della propria MTB.

Pedali per MTB Shimano: Prezzi e Recensioni ultima modifica: 2015-11-06T09:04:22+00:00 da UpSport

Esprimi la tua Opinione!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *