Copertoncini per Bici da Corsa: Marche e Prezzi

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (6 Voti) - Agg. 2017

I copertoncini rappresentano uno degli elementi più importanti nella ricerca volta alla ottimizzazione delle prestazioni della bici da corsa. Scorrevolezza, resistenza alle forature, controllo in curva, velocità, leggerezza ed economicità sono solo alcune delle caratteristiche che si ricercano nei copertoncini da corsa.

OffertaPiù venduti - Posizione n. 1
Più venduti - Posizione n. 2
OffertaPiù venduti - Posizione n. 3
OffertaPiù venduti - Posizione n. 4

Caratteristiche importanti ma non necessariamente concomitanti. I copertoncini non possono essere scelti in modo avulso rispetto al tracciato in cui vengono utilizzati. Bisogna scegliere facendo attenzione alle esigenze dettate dal tracciato ma anche dal ciclista perché la scelta dei dettagli spesso finisce per essere soggettiva.

Come regola generale nella scelta dei copertoncini occorre fare pace con l’idea che resistenza alle forature e scorrevolezza spesso finiscono per essere elementi inversamente proporzionali tra loro. Prodotti ottimi per le gare perché hanno una buona tenuta in curva ed ottima scorrevolezza peccano spesso in resistenza alle forature.

Questo tipo di prodotto nasce con l’obbiettivo primario di inseguire la massima velocità e l’aderenza in curva. Di contro, se la priorità è quella di avere dei copertoncini scorrevoli e allo stesso tempo resistenti adatti a tracciati irregolari e scostati, la scorrevolezza estrema a tutti i costi finisce per essere un fattore secondario, in questo caso l’affidabilità e la tenuta sono gli elementi da ricercare.

Come criterio generale sulla resa dei copertoncini da gare ci può essere quello di prestare attenzione ai TPI. Cosa significa? I TPI indicano i fili per pollice presenti nella carcassa. Rappresentano una sorta di unità di misura della flessibilità dello pneumatico.

Più sarà elevato il TPI e meno gomma è impiegata per il riempimento dello spazio interposto ad essi. Questo significa che il copetoncino è più veloce. La gomma tende ad assorbire molta della energia cinetica sprigionata dalla scorrevolezza delle ruote sul terreno.

OffertaPiù venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
Più venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2
OffertaPiù venduti - Posizione n. 3Più venduti - Posizione n. 3
OffertaPiù venduti - Posizione n. 4Più venduti - Posizione n. 4
OffertaPiù venduti - Posizione n. 5Più venduti - Posizione n. 5
OffertaPiù venduti - Posizione n. 6Più venduti - Posizione n. 6
Michelin FA003463155 Dynamic Sport - Pneumatico per bici da...
  • Copertone Michelin Dynamic Sport 700x23 290gr rigido
OffertaPiù venduti - Posizione n. 7Più venduti - Posizione n. 7
Continental Corsa Camera d'Aria, Nero, S (42 mm)
  • Valvole Presta Long Continental Race 28 "(700 x 20 - 700 x 25mm)- 42 millimetri
OffertaPiù venduti - Posizione n. 8Più venduti - Posizione n. 8
OffertaPiù venduti - Posizione n. 9Più venduti - Posizione n. 9
Più venduti - Posizione n. 10Più venduti - Posizione n. 10

Se la carcassa è povera di gomma l’energia prodotta dalla scorrevolezza verrà trasformata in velocità e non più assorbita dalla gomma. Pertanto un indicatore generale e importante di un buon copertoncino per bici da corsa può essere proprio questo.

Marche utili in questo senso sono le Michelin Pro race 4 service corsa, i Vittoria diamante pro o i Veloflex che grazie ai tubolari aperti riescono a raggiungere un’ottima scorrevolezza. I primi due sono copertoncini molto conosciuti e quindi facilmente acquistabili in negozi specializzati nella vendita di bici da gara.

Per i Veloflex il discorso è leggermente diverso: non tutti i negozi ne sono forniti, occorre ordinarli online. Più specificatamente la casa Micheline ha studiato un copertoncino ad hoc per la gara, con particolare attenzione alla velocità: trattasi di Michelin Pro4 Comp Limitied.

Il limite, non da poco, degli innovativi copertoncini, ottimi per la volocità e la aderenza in curva, è la mancanza di protezione ulteriore per le forature. Se invece, la caratteristica principale richiesta è quella della resistenza alle forature un’ottima proposta in questo senso, dello stesso produttore Micheline, può essere il modello Micheline Krilion Carbon, estremamente resistente, a prova di foratura ma ancora una volta si deve fare una piccola rinuncia, questa volta dal lato della scorrevolezza.

I copertoncini per bici da corsa possono essere acquistabili in negozi specializzati oppure online su Amazon, eBay o direttamente dal sito ufficiale del produttore. Si consiglia di visitare il sito del produttore in ogni caso e verificare il prezzo del prodotto prima di procedere all’acquisto tramite terzi venditori. I copertoncini Micheline, Vittoria e Veloflex hanno fasce di prezzo similari e si aggirano, a seconda dello specifico modello, dai 20,00 ai 40,00 euro.

Copertoncini per Bici da Corsa: Marche e Prezzi ultima modifica: 2015-05-28T08:58:48+00:00 da UpSport

Esprimi la tua Opinione!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *