Babolat AeroPro Drive: Recensione, Prezzi ed Opinioni

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (19 Voti) - Agg. 2017

La mogliore Babolat AeroPro DriveUn buon tennista conosce bene l’importanza di una buona racchetta in campo, grazie alla quale rendere fluidi e mirati i propri colpi, motivo per cui è fondamentale scegliere una racchetta di qualità e non una racchetta a caso tra le proposte del mercato.

Una racchetta come la Babolat AeroPro Drive.

La racchetta Babolat AerPro Drive: recensione ed opinioni

Babolat dopo il successo della versione del suo prodotto 2013, ha significativamente rivisitato il modello nei contenuti e nella condotta in gioco, integrando il famoso chip per i dati in campo.

La versione “play” infatti, consente di avere un insieme di dati qualitativamente e quantitativamente preziosi sul gioco, quasi ad avere una sorta di vero e proprio coach nel manico della racchetta da tennis, onde capire di fatto quali siano gli errori più comuni e da evitare nel colpire la palla, quanto a forza, tipo di rotazione e colpi, tra dritto, rovescio eccetera.

Più venduti - Posizione n. 1
Più venduti - Posizione n. 2
Babolat Aeropro Drive GT Competition – Cortex L2 (non...
  • Babolat Aeropro Drive GT Cortex competition
Più venduti - Posizione n. 4
Babolat Aeropro Drive Lite GT French Open L2 4 1/4
  • Racchetta da tennis Babolat AeroPro Lite GT French Open

Informazioni grazie alle quali, migliorare il proprio gioco e la resa in campo.

Da non dimenticare che inoltre la AeroPro Drive vanta un’estetica molto accattivante ed aggressiva, nera, bianca e gialla fluo, in una vernice resistente agli urti ed alle abrasioni; ed il nuovo Cortex, introdotto in modo migliore nelle forme e meno invasivo, anche quanto all’estetica.

Per quanto per alcuni può essere necessario fare l’abitudine all’originale tipo di forma un pochino schiacciata del manico, questa si rivela essere un’impugnatura davvero ottima, che fa lavorare molto bene l’avambraccio e che consente di sviluppare al meglio la forza.

Quanto alle caratteristiche principali, troviamo: le prestazioni di altissima qualità e resistenza del bumper e dei grommet, il Syntec Pro al manico e 3 telai in prova, con un peso rispettivamente di 300, 301 e 302 gr.

Con un ottimo telaio volto alle rotazioni, il Babolat AerPro Drive vanta un Cortex di ultima generazione che attenua le vibrazioni e restituisce una sensazione pulita ed un telaio con 319/320 punti incordato, ben bilanciato e ben polarizzato, che non presenta più alcuno scompenso di velocità tra testa e manico.

Ottima da fondo campo, la AeroPro Drive risulta essere molto stabile e decisamente easy da usare anche con le palle complesse e vanta rotazioni precise ed ottimali ma di forte impatto; inoltre si presenta al meglio al gioco piatto o poco coperto, ma di fatto è da precisare che richiede sempre un braccio veloce per funzionare al meglio.

Ottimo sia da back che al top, in termini di resa il meglio di sé lo dà sui colpi con le spalle in avanti, con una rasoiata abbastanza bassa e particolarmente difficile da ribattere; così come non manca il colpo, facendosi lodare sulle stop volley.

Al servizio invece, c’è una grande predilezione per le soluzioni slice e kick, con la palla che gira e salta alla grande; inoltre usando un leggero custom, la situazione migliora ed il colpo piatto al servizio, diventa più pesante.

La Babolat AeroPro Drive insomma è un ottimo telaio, decisamente versatile, con spiccate doti di semplicità ed indulgenza, tecnico e molto sensibile, per la sua categoria, ove si posiziona tra le primissime posizioni del mercato, per la sua capacità di realizzare palle complesse quanto a potenza e per il controllo che garantisce.

Ben fatto ed equilibrato, personalizzabile, è particolarmente duttile ed utilizzabile da una larga fascia di sportivi, grazie ad una scheda tecnica con numeri di prim’ordine:

  • Headsize 100 inch2;
  • Peso 300 grammi;
  • Schema corde 16 X 19;
  • Bilanciamento 320 millimetri;
  • Swingweight (incordata) 319 punti;
  • Rigidità 69 RA;
  • Profilo (m-c-t) 22-26-24mm.
Più venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
Più venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2
Babolat Aeropro Drive GT Competition – Cortex L2 (non...
  • Babolat Aeropro Drive GT Cortex competition
Più venduti - Posizione n. 3Più venduti - Posizione n. 3
Più venduti - Posizione n. 4Più venduti - Posizione n. 4
Babolat Aeropro Drive Lite GT French Open L2 4 1/4
  • Racchetta da tennis Babolat AeroPro Lite GT French Open
Più venduti - Posizione n. 5Più venduti - Posizione n. 5
Babolat Team Portaracchette X12 Giallo
  • Babolat Team Racket Holder X12 yellow Borse per attrezzatura
Più venduti - Posizione n. 6Più venduti - Posizione n. 6
Racchetta da Tennis Babolat AeroPro Drive Competition OC L4
  • Racchetta da tennis Babolat AeroPro Drive Competition OC
Più venduti - Posizione n. 7Più venduti - Posizione n. 7
Più venduti - Posizione n. 8Più venduti - Posizione n. 8
Babolat Aeropro Drive Lite GT French Open L3 4 3/8
  • Racchetta da tennis Babolat Aeropro Lite GT French Open

Babolat AeroPro Drive online: prezzi

Tra le proposte del mercato è possibile trovare la Babolat AeroPro Drive da prezzi che vanno da 150,00 euro a più di 210,00 euro.
E’ possibile comunque trovare online sconti significativi di anche più di 100,00 euro, da cogliere letteralmente al volo!

Babolat AeroPro Drive: Recensione, Prezzi ed Opinioni ultima modifica: 2015-09-16T15:21:17+00:00 da UpSport

Esprimi la tua Opinione!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *