Migliori Antifurti Meccanici per Auto: Sistemi e Prezzi a Confronto

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (10 Voti) - Agg. 2017

Antifurto Meccanico per Macchina AutoPer proteggere la tua auto dai ladri, puoi trovare in commercio molti dispositivi, da scegliere in base al modello dell’auto e alle tue esigenze. Tra le diverse possibilità, un’ottima alternativa agli impianti elettronici è data dagli antifurti meccanici, che spesso costituiscono la scelta ideale, soprattutto se devi lasciare l’auto parcheggiata in strada per diverse ore.

Una delle ragioni per cui l’antifurto meccanico è considerato tra le scelte migliori, è il fatto di essere chiaramente visibile: una particolarità che molte volte scoraggia i ladri meno esperti e meno attrezzati, evitando quindi i danni dovuti ai tentativi di scasso e alla rottura dei cristalli.

I dispositivi meccanici di protezione dell’auto sono posizionati, secondo il modello di riferimento, in maniera tale da bloccare i pedali, il cambio o lo sterzo. Esistono anche dispositivi da posizionare esternamente, la cui funzione è quella di evitare il movimento delle ruote. La scelta di modelli disponibili è piuttosto ampia, sia per il costo da sostenere che per la complessità del dispositivo da montare sull’auto.

OffertaIn Vendita N. 1
Bullock Defender Antifurto
  • Bullock defender, il nuovo bloccavolante universale, per una protezione totale del...
In Vendita N. 2
Bullock 146980 Absolute Sistema Antifurto
  • Antifurto universale sviluppato e testato per la protezione totale dell' auto
OffertaIn Vendita N. 4
Lampa 65399 Zanna-Lock Bloccasterzo
  • Zanna-Lock, antifurto bloccasterzo
OffertaIn Vendita N. 5
In Vendita N. 6

Alcuni modelli di antifurti meccanici, come quelli prodotti da Bullock, hanno raggiunto un notevole successo, e possono tranquillamente sostituire un prodotto elettronico, o comunque potenziarne l’effetto in maniera considerevole ed efficace. Tutti i modelli di antifurto sono realizzati in acciaio zincato e pesante, e svolgono la funzione di bloccaggio dei comandi dell’auto, rendendone impossibile qualsiasi movimento.

Sono generalmente chiusi da serrature di sicurezza garantite contro l’azione di trapani o di altri arnesi da scasso, ed è molto difficile per un ladro non attrezzato riuscire in qualche modo ad aprirle.

I modelli di antifurto meccanico più diffusi

Gli antifurti più noti restano sempre quelli prodotti da Bullock, che si riassumono in tre modelli: la placca bloccasterzo Defender, la barra per bloccare freni e frizione Excellence, e un terzo modello ancora più efficace: Absolute, che oltre a bloccare il volante e i pedali, mantiene frenata l’auto.

Gli antifurti Bullock sono adatti a qualsiasi marca e modello, sia con cambio automatico che manuale, e sono compatibili tra di loro, per consentire una protezione efficace e totale. I prezzi variano dai 40 ai 100 euro circa.

Dispositivi blocca sterzo e pedali e bloccaruote

La semplice barra bloccasterzo è prodotta da diverse aziende e, perché svolga la propria funzione, è sufficiente posizionarla sullo sterzo, in modo da impedirne la rotazione. Le versioni più economiche costano meno di 30 euro, ma è possibile trovare modelli sofisticati e dotati di serrature speciali per un prezzo che può raggiungere anche i 200 euro.

Gli strumenti bloccaruote sono costituiti da una sorta di ganasce metalliche molto robuste che impediscono alla ruota di muoversi. Per essere rimossi da parte di un ladro, necessitano di tempo e di un’attrezzatura idonea, non sono però adatti per le brevi soste quotidiane: possono essere considerati un ottimo sistema di sicurezza aggiuntivo nel caso ti accadesse di lasciare l’auto in sosta per più giorni, ad esempio nel parcheggio incustodito di un aeroporto, di una stazione o di un albergo.

Le versioni più semplici, simili a lucchetti, costano circa 20 / 30 euro, i modelli più sofisticati possono arrivare anche a 200 euro. Le barre per bloccare i pedali, tipo Pedal – Stop, sono disponibili sul mercato in diversi modelli, ad un costo che parte da circa 40 euro.

Si tratta di un dispositivo molto semplice da installare, chiuso da una serratura, che agisce sulla frizione e sul freno dell’auto e impedisce la rotazione del volante. Prima di adottare questo tipo di antifurto, verifica che la misura sia adatta, oppure orientati verso un modello telescopico e universale.

OffertaIn Vendita N. 1In Vendita N. 1
OffertaIn Vendita N. 2In Vendita N. 2
Bullock Defender Antifurto
  • Bullock defender, il nuovo bloccavolante universale, per una protezione totale del...
In Vendita N. 3In Vendita N. 3
Bullock 146162 Antifurto Excellence X
  • E' realizzato in acciaio carbonitrurato temprato, che consente un'alta resistenza al...
OffertaIn Vendita N. 5In Vendita N. 5
Lampa 65399 Zanna-Lock Bloccasterzo
  • Zanna-Lock, antifurto bloccasterzo
OffertaIn Vendita N. 6In Vendita N. 6
In Vendita N. 7In Vendita N. 7

Barre di sicurezza dal design gradevole

L’antifurto blocca volante Super Block è costituito da una barra che impedisce allo sterzo di ruotare correttamente, e si distingue per il design elegante, che lo rende adatta anche ad auto particolarmente prestigiose. Quando non lo utilizzi puoi ripiegarlo, in maniera di ridurre l’ingombro, e puoi puoi regolarne facilmente la misura su qualsiasi tipo di volante.

Costa circa 40 euro, è ben visibile dall’esterno, ma ha dimensioni contenute ed è molto maneggevole. Le barre bloccasterzo sono disponibili in tante varianti, dall’estetica più o meno originale, e svolgono tutte la stessa funzione, la differenza può essere nel materiale e nel sistema di chiusura: cerca di scegliere una barra in acciaio zincato, che abbia una serratura di sicurezza impossibile da perforare con un trapano.

In alternativa al prodotto già predisposto, puoi utilizzare per bloccare lo sterzo anche una semplice catena chiusa da un lucchetto, in questo modo puoi scegliere le dimensioni, il peso e la tipologia di chiusura che preferisci. Cerca sempre di posizionare la catena in maniera tale che si veda dall’esterno, offrendo un effetto di deterrente per gran parte dei ladri.

Elettronico e meccanico in contemporanea

Tieni conto che un ladro professionista riesce a eludere qualsiasi antifurto, per tale ragione sarebbe preferibile combinare l’azione di due sistemi di diversa natura, uno meccanico e uno elettronico. In questo modo, l’antifurto elettronico può offrirti le tipiche prestazioni di un allarme sonoro e del blocco dell’impianto elettrico dell’auto, mentre quello meccanico garantisce una protezione in più anche in merito alla sua visibilità.

Se sei costretto a lasciare l’auto incustodita per diverse ore, ad esempio durante la notte, sappi che non esistono antifurti realmente infallibili. Barre blocca sterzo, dispositivi agganciati ai pedali e placche metalliche possono essere facilmente spezzate da un ladro esperto e dotato dell’attrezzatura adatta, magari tagliando leggermente la gomma del volante o smontando altre parti dell’auto.

Inoltre, un professionista in genere non si ferma in strada per tagliare gli antifurti meccanici, ma cerca di rendere movibile l’auto quel tanto che basta per portarla in un luogo riparato e provvedere allo smontaggio degli antifurti. Ovviamente, non tutti i ladri sono super esperti e sufficientemente attrezzati, e spesso devono agire in pochi secondi, non sufficienti a disincastrare barre di bloccaggio e a tagliare grossi lucchetti.

Se possiedi un’auto di valore elevato, e non disponi di un box o di un parcheggio custodito nelle vicinanze, la soluzione migliore può essere quella di un antifurto satellitare potenziato dai dispositivi meccanici.

Video dei prodotti

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Migliori Antifurti Meccanici per Auto: Sistemi e Prezzi a Confronto ultima modifica: 2016-12-25T16:31:52+00:00 da UpSport

Esprimi la tua Opinione!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *