Cavetti Batteria Auto: Tutorial, Prezzi e Modelli

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (5 Voti) - Agg. 2017

Cavi per la Batteria Dell'AutoLa batteria è uno dei componenti fondamentali della macchina e un suo corretto funzionamento è imprescindibile per tutti i tuoi viaggi e spostamenti. Purtroppo non sempre l’accumulatore è in grado di funzionare correttamente, dato che soprattutto i modelli più vecchi nel tempo patiscono l’usura e altre problematiche.

L’arrivo dell’inverno è particolarmente nocivo per la batteria, che il freddo mette a dura prova e che può causare problemi di accensione della tua auto nelle giornate con temperature rigide. Proprio per questo motivo può risultare utile avere sempre con te dei cavetti per l’avviamento della batteria, che ti consentiranno di dare nuova linfa all’accumulatore.

Il processo di ricarica non è difficile e può essere completato in pochi minuti, ma è bene ricordare che non tutte le macchine montano la stessa batteria. Quando ci si serve dei cavi è dunque bene in primo luogo collegarli a due accessori che siano dotati della stessa tensione, da 6 V oppure da 12 V.

Più venduti - Posizione n. 1
Più venduti - Posizione n. 3
OffertaPiù venduti - Posizione n. 5
Suaoki T10 400A Corrente di Picco 12,000mAh Avviatore di...
  • ALTA CAPACITÀ : la batteria di 12.000 mAh con una corrente di picco di 400A fornisce...

Come riavviare la batteria con i cavetti

Una volta che hai individuato una batteria alternativa con la quale puoi rinnestare quella difettosa, devi prendere alcune precauzioni relative all’abbigliamento. Gli accumulatori generano costantemente dei gas esplosivi, dunque è bene ridurre al minimo il rischio di scintille o fiamme quando sei in prossimità della batteria.

Prima di collegare i cavetti dovresti indossare un’adeguata protezione agli occhi evitando pure di chinarti sopra a questa componente meccanica dell’auto. Entrambe le batterie non devono essere danneggiate e i blocchetti dell’accensione spenti, così come tutti i dispositivi elettrici che vengono alimentati dall’accumulatore, come le luci, i tergicristalli, la radio e altri accessori. Il cavetto della batteria scarica con il segno + va collegato al polo positivo presente sull’accumulatore funzionante.

La stessa operazione va poi ripetuta dal capo negativo della batteria scarica, che presenta il segno -, con quello dell’altro accessorio. I cavi non devono essere impigliati nella cinghia del ventilatore oppure in altre parti meccaniche del motore e neppure troppo tesi, ma restare piuttosto morbidi e liberi di lasciar passare l’elettricità.

A questo punto basterà avviare il veicolo e la batteria scarica sarà rivitalizzata, riottenendo il boost di potenza necessario per il funzionamento. I cavi vanno infine scollegati in modo opposto rispetto a quello in cui sono stati fissati. Per far sì che la batteria accumuli nuova tensione è bene che tu lasci la vettura accesa almeno per una decina di minuti.

Cavetti Pro Plus

Tra i numerosi cavi per la ricarica della batteria in commercio, quelli proposti da Pro Plus sono senza dubbio tra i più efficienti e tecnologici. Il set proposto è universale, adatto a vetture, furgoni e camion, veicoli dotati di batterie da 6 V, 12 V e 24 V che hanno subito dei problemi di accensione.

Con una lunghezza di ben 5 metri questi cavi ti consentiranno di collegare il tuo accumulatore anche a veicoli posti a una certa distanza dalla tua macchina. I cavi in rame Pro Plus presentano 4 terminali isolanti, che ti consentiranno di operare in totale sicurezza e di collegare le due estremità ai poli della batteria. Lo spessore del cavo è fissato in 35 mm ed esso è dotato di una comoda valigetta con chiusura, che ti consentirà di portare sempre con te i cavi per la ricarica.

Dotati di una garanzia di ben 2 anni, gli accessori proposti da Pro Plus sono perfetti se sei alla ricerca di un prodotto di qualità e dalle rifiniture eccellenti. Il prezzo di listino dei cavetti per la ricarica della batteria Pro Plus è fissato in 69 euro, cifra che ben fa comprendere l’efficacia delle materie prime utilizzate.

Più venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
Più venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2
Più venduti - Posizione n. 3Più venduti - Posizione n. 3
Più venduti - Posizione n. 4Più venduti - Posizione n. 4
Più venduti - Posizione n. 5Più venduti - Posizione n. 5
Più venduti - Posizione n. 6Più venduti - Posizione n. 6
4CARS Cavi avviamento, lunga 4 m, sezione trasversale di 6 mm²,...
  • Fai clic sul nostro nome del produttore "di 4CARS" per trovare altre varianti.
Più venduti - Posizione n. 7Più venduti - Posizione n. 7
Più venduti - Posizione n. 8Più venduti - Posizione n. 8

Cavetti Bolk

Un’altra azienda specializzata nella realizzazione di prodotti e accessori per la vettura è la Bolk, dove la qualità e la funzionalità sono i parametri tenuti in massima considerazione. Se sei alla ricerca di una coppia di cavi per ridare la tensione necessaria alla batteria della tua auto puoi indirizzarti verso gli accessori Bolk.

Adatti a tutti i veicoli a benzina fino a 5.5 litri e a tutte le macchine e gli apparecchi diesel che arrivano a 3 litri, i cavi presentano un diametro di 35 mm. Con una lunghezza stimata in 3.5 metri il cavo ti consentirà di far passare il filo da un veicolo all’altro senza difficoltà, collegando le estremità ai poli dell’accumulatore che non funziona più correttamente. Il cavo è realizzato in rame e i suoi ganci sono stati accuratamente rivestiti da materiale isolante ed ignifugo, che non si riscalda eccessivamente con l’aumento della temperatura e ti consentirà di non rimanere colpito dalla corrente.

Dotati di una garanzia di 2 anni, i cavi per batteria Bolk sono venduti unitamente a una borsa per il trasporto e il riordino, che ti consentirà di averli sempre con te quando viaggi sulla tua vettura. Il prezzo di listino di questi accessori è fissato in meno di 30 euro, con la possibilità di ottenere vantaggiosi sconti se acquisti i cavi per batteria online.

Cavetti Lampa

Lampa è una delle più celebri aziende italiane specializzate nella produzione di accessori per la sicurezza e il funzionamento dell’auto. I cavi per la ricarica della batteria fanno anch’essi della gamma proposta dal brand e ti consentiranno di avere un accumulatore di nuovo funzionante da eventuali disturbi o stop.

Le pinze per il ponte con l’altra batteria sono state concepite con un sistema isolante e hanno una molla in acciaio temperato che avrà una presa sicura e decisa sul polo della batteria. I cavi per la ricarica della batteria realizzati da Lampa presentano una lunghezza di quasi 3 metri e sono adatti tanto agli accumulatori da 12 V quando a quelli con una tensione di 24 V.

Acquistando una coppia di cavi non avrai solo un prodotto in grado di fornirti tanta qualità abbinata alla funzionalità, ma anche una comoda borsa. Il contenitore ti permetterà di avere sempre con te questi fili, in modo da eliminare i problemi della batteria. Il prezzo di listino dei cavi Lampa è fissato in 54 euro, una cifra assolutamente consona alla loro qualità ed efficienza.

Qualità dei cavetti per batteria auto

Con l’arrivo dell’inverno i cavi per la ricarica della batteria diventano estremamente utili e si possono trovare anche nei discount e nei supermercati. Il consiglio migliore che ti può essere dato è quello di diffidare della qualità di questi prodotti, che esauriscono la loro funzione dopo pochi utilizzi.

Meglio sempre optare per un prodotto di qualità e, soprattutto se si parla di cavi per batteria, il prezzo diventa un fattore da tenere sempre a mente.

Cavetti Batteria Auto: Tutorial, Prezzi e Modelli ultima modifica: 2016-12-11T14:51:42+00:00 da UpSport

Esprimi la tua Opinione!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *