Power Bank per il Campeggio

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (7 Voti) - Agg. 2017

Andare in campeggio, soprattutto per chi vive in città, rappresenta un modo unico per far nuovamente pace con la natura, per liberarsi dello stress quotidiano, assaporare un modo più avventuroso di vivere e scoprire il mondo.

Quando si parte per il campeggio, però, è molto importante partire attrezzati: in alcuni casi si tratta di una vacanza capace di celare non poche insidie, perciò è importante calcolare tutto alla perfezione e portare con se almeno un Power Bank per ricaricare il proprio smartphone.

Più venduti - Posizione n. 1
Caricabatterie Portatile Power Bank Versione aggiornata AKEEM...
  • Ingresso di 2.1A: Il Powerbank AKEEM 24000mAh può essere caricato usando sia un cavo...
OffertaPiù venduti - Posizione n. 2
Poweradd Powerbank Solare Apollo 2 Caricabatteria Portatile...
  • Pannello solare -Pannello Sunpower ad alta efficacia fino a 330mAh di conversione...
OffertaPiù venduti - Posizione n. 3
Caricabatterie Portatile 24000mAh Solare Powerbank , 5.8A 4 Porte...
  • Carica Universale: Ricarica il tuo power bank attraverso una porta USB-C, Lightning,...
OffertaPiù venduti - Posizione n. 4
KEDRON Caricabatterie Portatile Power Bank 24000mAh Batteria...
  • Ingresso di 2.1A: Il Powerbank KEDRON 24000mAh può essere caricato usando sia un...
Più venduti - Posizione n. 5
Power Bank 16000mah Batteria Esterna, VNOOKY Caricabatterie...
  • Cavo Micro Integrato: Cavo lungo 7cm, è integrato direttamente nella Caricabatterie...
Più venduti - Posizione n. 6
Caricabatterie Portatile Power Bank PLOCHY 24000mAh Batteria...
  • 3 Porte USB: 5A di ricarica totale e 2.4A max per porta. Ricarica fino a due iPad e...

Il campeggio degli ultimi anni si è evoluto e le tecnologie sono uno degli aspetti immancabili di chi fa vacanza in tenda. Il computer per scrivere un blog di viaggio, la fotocamera, il cellulare in caso di necessità, il lettore e-book per leggere i propri libri preferiti durante la vacanza, oppure ancora il tablet che può essere utile per fare tutte queste cose.

Sono molte le cose “hi Tech” che si può decidere di portare con sé nel corso di una vacanza in tenda e negli ultimi anni le necessità dei vacanzieri più avventurosi sono aumentate in modo considerevole.

Di certo le prese di corrente non si trovano nel bosco tra gli alberi e bisogna arrangiarsi come si può per avere una fonte di energia elettrica. Questo vuol dire rinunciare a portare con sé certe cose? Assolutamente no! Andiamo a scoprire insieme come ricaricare il proprio smartphone e gli altri dispositivi hi Tech anche nel bosco.

Ricaricare smartphone e tablet nei posti più impensabili!

Power BankSe andare in campeggio vuol dire riconciliarsi con la natura, vivere in modo avventuroso e soprattutto pulito, senza andare a rovinare i (pochi) bellissimi posti che la natura ci offre e che l’uomo non ha contaminato in maniera spesso irreversibile, bisogna anche saper scegliere in maniera responsabile le fonti di energia che si utilizzano quando si vive un’esperienza come quella del campeggio.

Bisogna essere rispettosi della natura e dell’ambiente circostante e in tal senso ci vengono incontro i Power Bank da campeggio: si tratta di un modo perfettamente in linea con lo stile di vita eco compatibile che di solito “dovrebbe” ricercare ogni campeggiatore.

Questi Power Bank, infatti, incamerano l’energia solare permettendo di utilizzarla per ricaricare pile, tablet, PC, ipod, smartphone e tutti gli oggetti tecnologici di cui disponete, che volete portare in viaggio e che non sapreste come fare per ricaricarli in un bosco.

Un ottimo Power Bank è quello da 10000 mah in vendita su Gearbest. Ha una capacità di ricarica molto grande grazie alla potente batteria al litio. È molto sottile e comodissimo da portare in campeggio, in quanto occupa veramente uno spazio ridotto all’osso; per utilizzarlo è sufficiente aprirlo come un libro e sarà in grado di incamerare tutta l’energia solare di cui avete bisogno: pensate che con soli 30 minuti di carica, garantisce tra i 100 e i 150 minuti in conversazione.

È dotato di una doppia porta USB, di una comoda luce per controllare lo stato di carica. È indicato soprattutto per smartphone, ma anche per lettori mp3, mp4 e tablet PC. Nel link troverete tutte le compatibilità. Il prezzo di vendita di questo ottimo caricabatterie è molto vantaggioso sotto il profilo del rapporto qualità prezzo: viene venduto, infatti, su Gearbest a 74,52 dollari, con un risparmio sul prezzo di listino (che sarebbe di 89,42 dollari) di quasi 15 dollari, in pratica un risparmio, all’incirca del 20%.

Test, Risultati, Pregi e Difetti

Abbiamo testato il power bank da 10000 mah di Gearbest ed i risultati sono stati molto soddisfacenti. Infatti avendolo lasciato per 3 ore al sole siamo poi riusciti a ricaricare per ben 5 volte un iPhone 5S, la cui batteria ha la capacità di 1570 mah.

L’usabilità del dispositivo non è proprio come possiamo immaginare, infatti, sebbene in dispositivo si carichi anche con scarsa luce, è necessario esporre il power bank ad una luce solare molto forte, altrimenti impiegherà molto più tempo per ricaricarsi (o non si caricherà affatto).

I materiali sono di buona qualità e sembrano davvero durevoli, tuttavia sconsigliamo di utilizzare questo power bank in prossimità di fango e acqua, in quanto potrebbero comprometterne il corretto funzionamento.

Questo power bank è venduto a 74$ ma utilizzando il coupon NN10KAH potrai acquistarlo a 64$!

Power Bank per il Campeggio ultima modifica: 2016-02-26T10:30:37+00:00 da UpSport

Esprimi la tua Opinione!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *