Pattini a Rotelle per Bambini: Prezzi ed Età Consigliate

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (8 Voti) - Agg. 2017

Il pattinaggio è uno sport di nicchia, particolarmente amato, che richiede all’atleta un buon equilibrio, delle caviglie particolarmente forti e ultimo ma non per importanza, dei pattini a rotelle che siano appropriati. Va da sé quindi che è fondamentale non scegliere a caso tra la vasta gamma di offerte nei negozi, ma secondo criteri specifici. Andiamo a scoprire come.

OffertaPiù venduti - Posizione n. 1
Osprey Quad Skates - Pattini a rotelle, Bambina, Colore Nero,...
  • Pattini A 4 Rotelle facilmente regolabile dal numero 32 a 36
OffertaPiù venduti - Posizione n. 2
Più venduti - Posizione n. 3
Disney Frozen - Pattini a rotelle con set di protezioni e borsa,...
  • Include: borsa, casco, 2 gomitiere, 2 ginocchiere, pattini a rotelle
Più venduti - Posizione n. 4

Il Pattinaggio a Rotelle per Bambini: Età Consigliate

Particolarmente gettonato negli anni ’80, il pattinaggio su rotelle è uno sport negli ultimi anni tornato prepotentemente di moda, che richiede una forza muscolare idonea ad alzare i pattini a rotelle. Uno sport il pattinaggio a rotelle, che forse non tutti sanno però, essere assolutamente simmetrico, in quanto mette in movimento armonico tutte le parti del corpo, per un’attività motoria completa, fatta di gesti eleganti, rapidi e potenti. Ma non solo.

Nel pattinaggio a rotelle sono infatti stimolati e sviluppati l’equilibrio, la coordinazione dei movimenti e l’elasticità delle principali articolazioni di arti superiori, inferiori ed anche della colonna vertebrale, per un allenamento completo che se praticato nel tempo con costanza farà conseguire significativi miglioramenti anche quanto alla capacità respiratoria, complessiva e dei singoli atti respiratori, portando a ridurre se non ad annullare, i respiri corti ed affannosi.

Prezioso per la preparazione agli sport invernali quali ad esempio sci o pattinaggio su ghiaccio, il pattinaggio a rotelle modella il corpo in modo armonico, tanto da curare persino il valgismo, in quanto facendo forza col piede sul pattino per avere una miglior presa a terra, il bimbo tiene le ginocchia nella giusta posizione.

Uno sport infatti il pattinaggio, che se seguito sin dai 3 anni, contribuisce a prevenire e/o curare, vizi di posizione a livello delle ginocchia e degli arti inferiori.

Come scegliere i Pattini a Rotelle

Praticato in tutti i palazzetti sportivi, per iniziare col pattinaggio bisogna partire con gli esercizi base, che consentiranno di avere la massima stabilità ed il controllo dei pattini, con passi a spinta e passi incrociati, ed specifici esercizi che aiutano ad ottenere l’equilibrio e la stabilità, come piegamenti sulle braccia, angelo, anfora e altri, oltre ai vari cambio “filo” onde potenziare la stabilità.

Il pattinaggio è infatti – come detto in apertura – uno sport molto impegnativo, che richiede concentrazione e fatica, tanto che il primo anno di pratica della disciplina è il più difficile, ed il primo paio di pattini sono destinati solo per imparare le basi, per cui è bene optare per un modello base, che abbia però alcune caratteristiche minime, quale ad esempio il growth compensator, per adattare la misura del pattino del bambino.

In ogni caso, buona norma è optare per un telaio metallico, con viti metalliche, 4 ruote con cuscinetti e specifici distanziatori tra i 2 cuscinetti interni di ogni ruota, che dovrebbe avere un valore di durezza ca. di 78A-84A e diametro tra i 76-80 mm. Il gambaletto invece, è bene non sia troppo rigido, in quanto in questa prima fase serve solo ed esclusivamente per imparare meglio quello che sono le basi della disciplina, mentre per i lacci, meglio optare per una chiusura obliqua fino alla caviglia, a impedire i movimenti del tallone.

Il “tutto” considerando che un modello di pattini adatto al proprio caso ed alla propria struttura fisica, eviterà non solo brutte cadute ma consentirà performance elevate in pista. Da considerare al momento dell’acquisto che le scarpette vestono abbastanza strette, per cui buona norma è optare per mezza misura in più.

OffertaPiù venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
Yacool - Set di attrezzature di protezione, con casco regolabile,...
  • Set da 7 pezzi: 1 casco, 2 ginocchiere, 2 gomitiere e 2 polsiere. Questo set...
OffertaPiù venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2
Più venduti - Posizione n. 3Più venduti - Posizione n. 3
OffertaPiù venduti - Posizione n. 4Più venduti - Posizione n. 4
Osprey Quad Skates - Pattini a rotelle, Bambina, Colore Nero,...
  • Pattini A 4 Rotelle facilmente regolabile dal numero 32 a 36
Più venduti - Posizione n. 5Più venduti - Posizione n. 5
Più venduti - Posizione n. 6Più venduti - Posizione n. 6
Più venduti - Posizione n. 7Più venduti - Posizione n. 7
TXJ Bambini Ginocchio Gomito Polso Pastiglie Protector per...
  • Il set ginocchio, gomito e polso pad dà grande protezione contro urti, contusioni e...
Più venduti - Posizione n. 8Più venduti - Posizione n. 8
KRF 0015675, Borsa per Pattini A Rotelle e Inlinea Unisex...
  • Borsa da pattini ideale per quad, ghiaccio e pattini in linea
Più venduti - Posizione n. 9Più venduti - Posizione n. 9
Più venduti - Posizione n. 10Più venduti - Posizione n. 10

La scarpetta deve essere infatti comoda e calzare alla perfezione, con un’altezza che dovrebbe essere di poco superiore alla caviglia ed in materiale morbido, come la pelle o il vitello spazzolato, e non plastica e/o fibre sintetiche, che sono poco adatte in quanto non sostengono i movimenti del piede in pista.

Particolare riguardo meritano poi le ruote, ove il durometro è il valore che si riferisce alla durezza della ruota, e rispetto alla quale è bene scegliere una superficie dura e levigata se si prediliga la velocità, mentre se si prediligono l’aderenza e la precisione, meglio rotelle porose e non troppo dure.

Quanto alle rotelle, sia il cuoio che la micro fibra corrono al meglio, ma sono indicati per gli esperti, mentre per i neofiti, meglio i materiali plasticati siliconici di lunga tenuta, che vantano un’ottimale ammortizzazione. Infine, per i cuscinetti del pattino è bene tener presente che un ABEC 3 equivale alla soluzione perfetta, da scegliersi su pattini omologati, recanti il marchio CE, a comprovare la loro conformità agli standard di sicurezza europei vigenti.

Pattini a Rotelle per Bambini: Prezzi

Fondamentale al momento dell’acquisto, determinare un budget di partenza, puntando ovviamente su quella che è la qualità, specie se si è alle prime armi.

Tra i migliori brand del settore troviamo nomi come: Rookie, Rio Roller, Toyrific, California Pro, TEMPISH, Roller Derby e Osprey. Quanto ai prezzi, sul famoso portale di Amazon, è possibile trovare pattini a rotelle in vendita a prezzi che vanno da poco più di 15,00 euro a più di 100,00 euro, per i modelli più elaborati quanto al design o alle prestazioni.

Pattini a Rotelle per Bambini: Prezzi ed Età Consigliate ultima modifica: 2015-11-30T09:49:59+00:00 da UpSport

Esprimi la tua Opinione!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *