Guanti da Snowboard: Materiali, Protezione e Prezzi

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (8 Voti) - Agg. 2017

Tra gli accessori più preziosi per la pratica di sport sulla neve ci sono indubbiamente i guanti. Un capo al quale però, spesso non si presta la dovuta attenzione al momento dell’acquisto. Andiamo quindi a fare un po’ di chiarezza ed a vedere come scegliere un paio di guanti da snowboard ottimali.

I guanti sono tra gli accessori più preziosi per la pratica di sport della neve, motivo per cui la scelta deve essere fatta con particolare attenzione, in quanto ci sono alcune differenze importanti delle quali tenere conto al momento dell’acquisto.

OffertaPiù venduti - Posizione n. 1
Mechanix Wear - M-Pact Guanti, Nero, Medium
  • Guanto ad alta sensibilità, traspirante, lavabile in lavatrice
OffertaPiù venduti - Posizione n. 2
Dainese D-Impact 13 D-Dry Guanti da Sci, Nero/Carbon, L
  • PU Leather Palm; index finger PU Leather reinforcement
OffertaPiù venduti - Posizione n. 3
Skull Classic Poliestere Soft Mezza Maschera Xpassion 3 Pezzi...
  • Skull Mask per ciclismo, trekking, campeggio, sci, arrampicata, pesca, caccia,...
OffertaPiù venduti - Posizione n. 4
Maschera da Sci, OMORC Occhiali da Snowboard, Super-Grandangolo...
  • ❈ LENTE A DOPPIO STRATO. Con doppia lente, per la lente interna, usiamo le lenti...

I guanti infatti specificatamente realizzati per lo sci o lo snowboard consentono di trascorrere al meglio una giornata sullo snowboard, senza avere le mani intorpidite, se non anche gelate! Ma non solo, perchè trattasi di un dispositivo prezioso per la protezione dell’atleta.

E’ importante quindi scegliere guanti realizzati con specifici materiali, tali da assolvere le funzioni di: mantenere al caldo le mani, essere impermeabili e traspiranti, proteggere da eventuali impatti e cadute, e resistere all’usura.

Guanti da Snowboard: i materiali

E’importante quindi andare ad individuarne un paio guanti che riesca ad assolvere al meglio a quelle che sono le esigenze personali dello sportivo, le condizioni meteo e la quota che si andrà ad affrontare, considerando che tendenzialmente, in condizioni meteo più calde si avrà bisogno di maggior comfort e di guanti meno imbottiti, ma ugualmente impermeabili e traspiranti, mentre con condizioni fredde, si avrà bisogno di guanti ben caldi e comunque, impermeabili e traspiranti.

Capacità di tenere caldo, fornita dal tipo di materiale e dallo spessore dell’imbottitura interna, e dalle membrane impermeabili poste tra l’imbottitura ed il guscio esterno degli stessi, ove tra i più usati materiali, troviamo ad esempio il nylon, il Gore-Tex, la microfibra, il softshell, il poliuretano, il Windstopper e la pelle.

Una capacità dei guanti da non svalutare è l’isolamento termico, per un calore ed una traspirabilità ottimali, ove se trattasi di un materiale isolante di qualità non serve un grosso spessore, per una miglior vestibilità e libertà dei movimenti. Tra i migliori materiali per l’imbottitura troviamo:

  • la piuma, è un ottimo coibentazione naturale ideale quando fa molto freddo, per la pratica di attività sportiva moderata, ove l’aria è intrappolata tra le sue fibre;
  • il Primaloft: è un isolante in microfibra che dona morbidezza, leggerezza e la traspirabilità, e tiene il corpo caldo, facendo risparmiare potenza, per una scelta ottimale anche col bagnato;
  • il Thinsulat: in microfibra ultra sottile, ideale per eccellenti proprietà isolanti con uno spessore minimo, ideale in particolare per i guanti.

Tra i migliori materiali invece, per la copertura troviamo i materiali sintetici, ossia il nylon, che è bene comunque sia traspirante e idrorepellente; materiali spesso combinati con pelle o con altri materiali sintetici forti e resistenti, specie in zone come il palmo e le dita.

C’è poi il Softshell, un materiale innovativo, tecnico, composto da 3 strati sovrapposti e saldati, ossia poliestere esterno, membrana traspirante e micro fleece, con in mezzo una membrana traspirante, per un capo antivento e idrorepellente, caldo, morbido e gradevole al tatto.

Più venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
BlueBeach nera dello scaldino del collo della maschera di...
  • Può tenere in caldo per il viso, il naso, le orecchie e il collo perfetta protezione...
OffertaPiù venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2
DOEUS Outdoor guanti da sci Ciclismo di snowboard d'inverno...
  • 【Impermeabile e Antivento】 Il prodotto è realizzato totalmente in tessuto di...
OffertaPiù venduti - Posizione n. 3Più venduti - Posizione n. 3
OffertaPiù venduti - Posizione n. 4Più venduti - Posizione n. 4
Maschera da Sci, OMORC Occhiali da Snowboard, Super-Grandangolo a...
  • ❈ LENTE A DOPPIO STRATO. Con doppia lente, per la lente interna, usiamo le lenti...
Più venduti - Posizione n. 5Più venduti - Posizione n. 5
Burton Dam, Guanti Uomo, True Nero Wax, M
  • Lavorazione a maglia grossa con filamenti screziati
OffertaPiù venduti - Posizione n. 6Più venduti - Posizione n. 6
Lixada Moto Bike Finger da snowboard completa antivento Guanti di...
  • Ammortizzante schiuma e disegno di resistenza goccia mano-dimensionale per ridurre...
Più venduti - Posizione n. 7Più venduti - Posizione n. 7
OffertaPiù venduti - Posizione n. 8Più venduti - Posizione n. 8
Dainese D-Impact 13 D-Dry Guanti da Sci, Nero/Carbon, L
  • PU Leather Palm; index finger PU Leather reinforcement
Più venduti - Posizione n. 9Più venduti - Posizione n. 9
DC Shoes Franchise Guanti da snowboard/sci, uomo, UOMO,...
  • Materiale (esterno): Ripstop di poliestere e twill di poliestere
Più venduti - Posizione n. 10Più venduti - Posizione n. 10

Infine c’è la pelle, la soluzione ottimale offerta dalla natura, impermeabile, antivento, calda, durevole e morbida, spesso ingrassata o trattata con materiali siliconici a formare una pellicola microporosa, ove talvolta sono inserite imbottiture calorifiche.

Guanti che è importante vestano la mano al meglio, fino all’altezza del polso, che deve essere coperto. Le taglie vanno dalla 1 alla 11, ove le prime 4 sono per i più piccoli, mentre dal 4,5 al 7 per i giovani, dal 6,5 all’8 per le signore e da 6,5 in poi per i signori.

Esistono poi modelli con rinforzi sulle zone più utilizzate come le dita, il palmo o ancora le nocche; e modelli con le dita già orientate a chiudersi, per un comfort ottimale. Per praticare lo snowboard in totale sicurezza e comodità, occorre attrezzarsi con gli attacchi da snowboard, i caschi da snowboard, la maschera e le protezioni.

Guanti da Snowboard: prezzo online

Ricca l’offerta di guanti da snowboard online, con prezzi che partono da meno di solo 10,00 euro, fino a cifre decisamente più importanti, attorno ai 150,00 euro.

Tra i migliori produttori del settore invece, possiamo trovare nomi come: POC, Burton, The North Face, Level, Dakine, SnoKart, Ultrasport, Ziener e Bern.

Guanti da Snowboard: Materiali, Protezione e Prezzi ultima modifica: 2015-11-03T11:15:57+00:00 da UpSport

Esprimi la tua Opinione!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *