Racchettoni da Spiaggia: Professionali ed Economici

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (7 Voti) - Agg. 2017

Siete dei professionisti del beach tennis e state cercando un vero e proprio racchettone professionale? Oppure siete semplicemente dei dilettanti amanti di questo gioco? In ogni caso, l’acquisto di una racchetta può essere un buon investimento per ognuno di voi: scegliere quella giusta può fare molta differenza a livello del gioco.

Più venduti - Posizione n. 1
Più venduti - Posizione n. 2
Più venduti - Posizione n. 3
Più venduti - Posizione n. 4

Questa guida vi aiuterà nell’acquisto di un racchettone da spiaggia, rispondendo ai vostri dubbi e alle vostre incertezze attraverso l’illustrazione dei modelli in vendita e della scelta del prezzo.

In linea generale, se i racchettoni vengono usati per il gioco “aggressivo”, cioè per il gioco offensivo che utilizza l’alta velocità della palla, è necessario che siano costituiti di un materiale molto solido e pesante e che il peso si concentri prevalentemente sulla testa.

Invece, i racchettoni che servono per allenarsi a mantenere il controllo della palla per il gioco difensivo devono essere costituiti da materiali morbidi e relativamente leggeri, il cui peso deve essere concentrato prevalentemente nella maniglia.

Lunghezza

La lunghezza massima consentita dalle regole ITF del beach tennis è di 50 cm. In generale, le racchette più lunghe offrono una maggiore leva in battuta, un maggiore impatto e una portata più lunga. D’altra parte, le racchette più corte sono più facili da manovrare, specialmente per le donne e i bambini.

Dimensione della testa

Anche la larghezza della racchetta è regolata dalle regole ITF. Si consiglia una racchetta con una larghezza media: i giocatori devono avere la sensazione di essere in possesso di qualcosa di consistente, ma facilmente controllabile. Essenziale è anche che la testa sia stondata, perché se fosse squadrata sarebbe più difficile da utilizzare nel gioco, tuttavia, la forma della racchetta è una questione di preferenze personali.

Più venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
Più venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2
Più venduti - Posizione n. 3Più venduti - Posizione n. 3
Più venduti - Posizione n. 4Più venduti - Posizione n. 4
Più venduti - Posizione n. 5Più venduti - Posizione n. 5
Più venduti - Posizione n. 6Più venduti - Posizione n. 6
Più venduti - Posizione n. 7Più venduti - Posizione n. 7
"Il set originale" di two46 per Beachtennis e Matkot | Premium...
  • DESIGN UNICO: combinazione robusta in legno duro di tiglio e noce nero, formato...
Più venduti - Posizione n. 8Più venduti - Posizione n. 8
TRIS PALLINE PER RACCHETTONI EA300
  • TRIS PALLINE PER RACCHETTONI
Più venduti - Posizione n. 9Più venduti - Posizione n. 9
Più venduti - Posizione n. 10Più venduti - Posizione n. 10

Punto di equilibrio della racchetta

Una testa più pesante genera una maggiore velocità della palla, ma allo stesso tempo è meno maneggevole. D’altra parte, le racchette con la testa più leggera sono più facili da controllare, ma producono una velocità della palla inferiore.

Materiali della racchetta

Il fattore più importante è il materiale di cui è fatta la racchetta. Le qualità della racchetta quali flessibilità, peso, ecc. dipendono soprattutto dai materiali interni ed esterni utilizzati. Il materiale esterno della racchetta può essere grafite, kevlar, fibra di vetro o titanio. Il materiale interno è importante quanto il materiale esterno se non di più, soprattutto per la flessibilità e la forza della racchetta.

Peso

Il peso del racchettone di solito è di 320-360 gr: questo è un fattore estremamente importante. Il peso della racchetta ha un impatto notevole sul gioco. Le racchette più pesanti sono generalmente più stabili, più rigide, più potenti e trasferiscono meno vibrazioni alla mano del giocatore.

I racchettoni da spiaggia più leggeri sono più facili da controllare e consentono ai giocatori di sferrare il colpo più velocemente, ma non sono sempre la scelta migliore. Questa caratteristica è individuale per ciascun giocatore. La qualità delle racchette dipende moltissimo dalla combinazione di peso ed equilibrio.

Modelli e prezzi

Dopo aver capito le caratteristiche da osservare al momento dell’acquisto di una racchettone da spiaggia, facciamo una rapida carrellata dei modelli e un confronto tra i vari prezzi.

La Quicksand Beach Orbit è una racchetta elastica prevalentemente per principianti dotata del sistema antivibrazione futura 1.0, lunga 48 cm in Fiberglass. Su Beach Tennis Shop, si trova in offerta a 102,50 €.

Invece il Rakkettone Erreuno MMXII in carbonio, destinato ai professionisti e ai giocatori agonisti che puntano alla velocità della palla. Si trova su Beach Tennis Shop in offerta a 119 €.

Sempre per i professionisti, uno dei migliori racchettoni da spiaggia è il Rakkettone JAG 2013 in kevlar, definito da Marco Montanari “Jaguar” per la sua velocità. Su Beach Tennis Shop si trova in offerta a 119 €.

Più economica è invece la Racchetta Turquoise Match Yellow in glass system dal costo di 50 €. Questa è una di quelle racchette che puntano sul controllo della palla, sull’elasticità e sulla maneggevolezza grazie al materiale di cui è composta, il glass system e al materiale interno (elastomeri ISA) che rende il piatto molto morbido.

Solitamente, quelle da professionisti si aggirano dai 60 ai 200 euro, mentre quelle da principianti si aggirano dai 50 ai 100 euro.

Se invece cercate dei racchettoni da spiaggia iper-economici, basta andare su siti come Ebay, Amazon o RegaliGadget e troverete una vasta gamma di racchette semplici in legno per il beach tennis a partire da 5 euro.

Racchettoni da Spiaggia: Professionali ed Economici ultima modifica: 2015-05-06T16:14:32+00:00 da UpSport

Esprimi la tua Opinione!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *