Manubrio per Bici da Corsa: Prezzi e Modelli in Carbonio e Vintage

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (6 Voti) - Agg. 2017

Il manubrio di una bici è la parte responsabile di fornire una determinata linea ed un certo stile alla bici da corsa stessa, rendendola unica rispetto agli altri modelli di biciclette. Detto da molti “a corna di ariete” per la sua particolarissima forma arcuata nella parte estrema, il manubrio ha nel tempo mantenuto la sua forma, ma a seconda delle esigenze, può cambiare le proprie caratteristiche. Ma andiamo quindi a conoscere meglio il manubrio.

OffertaPiù venduti - Posizione n. 1
Manubrio Bicicletta Resto Della Bicicletta TT Manubrio Triathlon...
  • ★ Resto Della Bicicletta in lega di alluminio di alta qualità, super leggera e...
Più venduti - Posizione n. 2
Manubrio ultra leggero in fibra di carbonio per biciclette da...
  • Leggero e resistente, in fibra di carbonio, rigido e di buon design.
OffertaPiù venduti - Posizione n. 3
OffertaPiù venduti - Posizione n. 4

Manubrio: Modelli

Parlando del manubrio si parla principalmente della curva del manubrio, che consente l’appoggio delle mani sulla bicicletta, potendo governarne la direzionalità. Curve e quindi forme, che possono essere distinte in alcune principali tipologie, quali:

  • la linea squadrata, detta anche a cassetta, belga o “alla Merckx”: è un manubrio con la parte superiore dritta, con una curvatura secca alle estremità e la parte ove sono ancorate per bene le leve dei freni, arrotondata;
  • la linea morbida, detta anche “alla Gimondi”, dal suo noto fautore: ha una forma più curvilinea, con la parte superiore che degrada verso il basso già a pochi cm dall’attacco del manubrio;
  • le curve da pista, di cui fanno parte i manubri per l’uso in pista: sono una forma ancor più acuita della precedente, con una parte alta particolarmente inclinata, in quanto le mani sono tenute in genere nella parte bassa del manubrio, per avere il max controllo sulla bici;
  • le pieghe moderne, nate negli anni ’80 con Modolo: basate sul concetto di ergonomia, vantano angoli più netti a fornire al ciclista un appoggio migliore grazie ad una maggior superficie di aderenza tra la mano ed il manubrio, grazie ad una sagomatura speciale per la parte bassa, ma esistono forme specifiche anche per la zona alta;
  • le curve da cronometro, conosciuti anche come “a corna di bue”: sono specificatamente realizzate onde dare al biker un’ottima posizione aerodinamica, con le braccia chiuse, onde ottenere le max prestazioni;
  • le curve Wing, l’ultimo ritrovato nel campo dei manubri, nate con la fibra di carbonio: sono quelle curve decisamente eleganti, che hanno la parte superiore a sezione ellittica onde fornire un appoggio ben più ampio alla mano.

Manubrio la cui misura deve corrispondere alla larghezza complessiva delle spalle, precisamente quanto alla distanza esistente tra le sporgenze superiori delle spalle; ma attenzione, perchè non serve una misura al millimetro, anche se è bene considerare che un manubrio sbagliato può creare indolenzimento a livello muscolare e ancora, ridurre la capacità toracica con effetti negativi sulla respirazione.

Manubri, misurabili con le misure Reach e Drop, ove il reach (R) misura la profondità della curva e va ad influire sulla postura in bici, cambiando la distensione del busto e delle braccia; mentre il drop (D) è lo spazio tra il punto più basso dell’impugnatura e la parte alta.

Oltre a questi valori, andrebbero poi considerati gli angoli di curvatura e la lunghezza dell’appoggio inferiore, ove i primi riguardano la distanza delle leve freno dal manubrio; mentre la lunghezza dell’appoggio inferiore, va ad influenzare lo spazio di contatto con la mano.

OffertaPiù venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
OffertaPiù venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2
Lixada Biciclette Manubrio Fibra del Carbonio del Bicicletta del...
  • Costruito in fibra di carbonio ultra leggera e forte.
Più venduti - Posizione n. 3Più venduti - Posizione n. 3
RXL SL Manubrio Carbonio Ciclismo Manubrio Strada Bici da Corsa...
  • Materiale:Realizzato in fibra di carbonio pieno Colore:3K Matte
OffertaPiù venduti - Posizione n. 4Più venduti - Posizione n. 4
Manubrio Bicicletta Resto Della Bicicletta TT Manubrio Triathlon...
  • ★ Resto Della Bicicletta in lega di alluminio di alta qualità, super leggera e...
OffertaPiù venduti - Posizione n. 5Più venduti - Posizione n. 5
RXL SL Bici da Corsa Manubrio in Carbonio 400/420/440mm Leggera...
  • Realizzato in fibra di carbonio di alta qualità, aspetto fresco e peso leggero
OffertaPiù venduti - Posizione n. 6Più venduti - Posizione n. 6
Più venduti - Posizione n. 7Più venduti - Posizione n. 7
F.S.A. - Manubrio Fsa Vero Compact Alluminio31.8 - 440
  • Materiale / Material : Alluminio / Aluminum
Più venduti - Posizione n. 8Più venduti - Posizione n. 8
OffertaPiù venduti - Posizione n. 9Più venduti - Posizione n. 9
Supporto Bici Smartphone TaoTronics Porta Cellulare Bici,...
  • 🚴Protezioni multiple: per proteggere al meglio il tuo dispositivo durante...
Più venduti - Posizione n. 10Più venduti - Posizione n. 10
Resto della bicicletta del manubrio per strada / Mountain Bike...
  • ★ Fatto di alta resistenza lega di alluminio, resistente. non è granché pesante...

Manubri in Carbonio e Vintage

I materiali di realizzazione dei manubri sono cambiati negli anni, e ad oggi è possibile distinguere principalmente in: manubri in acciaio cromato, in alluminio, in carbonio ed in titanio.

L’acciaio cromato è un materiale vintage, usato nelle bici da corsa fino a poco dopo gli anni ’60, che assicurava grande robustezza; mentre l’alluminio, presentato negli anni ’60 dal brand Cinelli, è il materiale usato a livello universale per i manubri da corsa, in quanto molto più leggero dell’acciaio, facile da lavorare e con una discreta resistenza meccanica;

Nei manubri in carbonio invece, le caratteristiche di questo prodotto hanno consentito lo sviluppo di particolari pieghe alari ed integrate all’attacco, che regalano il max comfort grazie alle proprietà del materiale di limitare le vibrazioni ed una particolare sagoma anatomica, che favorisce al max l’ergonomia; ed infine nel caso del titanio, i manubri sono realizzati per un utilizzo in pista ancora come prototipo.

Manubrio per Bici da Corsa: Prezzi

Manubri che è possibile trovare nei migliori negozi di articoli specializzati ed anche online, sul portale di Amazon, da prezzi che vanno da circa 10,00 – 20,00 euro, fino a circa 250,00 euro. Tra i migliori brand del settore è possibile trovare Barnett, Ritchey, Syncros, Pure & Natural, BLB London, ZIPP ed Ergotec.

Manubrio per Bici da Corsa: Prezzi e Modelli in Carbonio e Vintage ultima modifica: 2015-12-10T18:38:56+00:00 da UpSport

Esprimi la tua Opinione!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *