Caschi da Snowboard: Marche, Prezzi e Recensioni

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (10 Voti) - Agg. 2017

Gli amanti dello snowboard, appassionati di salti e acrobazie tra la neve ed il ghiaccio conoscono bene l’importanza di un buon casco da snowboard, che non solo tiene la testa ben al caldo durante le temperature più rigide del freddo inverno, ma che può salvare la vita! Ecco quindi come scegliere il giusto casco da snowboard nella vasta gamma di proposte sul mercato!

Più venduti - Posizione n. 1
OffertaPiù venduti - Posizione n. 2
Smith Optics Holt 2, Casco da Sci Uomo, Matte Reactor, M (55-59)
  • Costruzione in ABS, controllo climatico Airflow
OffertaPiù venduti - Posizione n. 3
Huntvp Casco da Sci per Adulti Unisex Taglia Regolabile Anticolpo...
  • Materiale: ABS + EPS. Esterno: alloggiamento in ABS, resistente e durevole, fornisce...
OffertaPiù venduti - Posizione n. 4
Salomon, Casco da sci e snowboard da uomo per snowpark, ABS, EPS,...
  • Casco da sci nero da uomo, Per gli sciatori che amano gli snowpark o le piste con...

Tra gli sport invernali più amati, lo snowboard richiede per la sua pratica un determinato tipo di abbigliamento grazie al quale poter stare sulla neve a temperature basse e sovente proibitive, senza problemi, oltre ovviamente ad un casco da snowboard, grazie al quale non solo tenere la testa al caldo ma anche e soprattutto proteggere la propria vita!

Un casco da snowboard infatti è appositamente realizzato per proteggere dagli ostacoli che si possono incontrare tra i monti, come rocce, alberi, ghiaccio, altri sportivi o altro.

Proprio per questo, usare un casco è fondamentale, in particolare nel caso si pratica snowboard fuori pista. Ma proprio per assolvere a questa importantissima funzione, il casco deve essere omologato e si deve adattare perfettamente alla propria testa, pur garantendo ovviamente la massima comodità ed un’ottimale visibilità.

Un casco è composto in genere due strati: uno esterno ed uno interno, incollati insieme. Quello esterno è composto da una superficie dura che protegge la testa dagli urti, estendendoli su tutta la superficie del casco, riducendo in tal modo eventuali rischi, mentre quello interno è composto invece di solito da polistirolo espanso, che va ad assorbire il colpo dell’impatto, evitando così eventuali traumi cranici.

Strati che la nuova tecnologia IN-Mold consente però di unire in un tutt’uno, modellando la parte interna con quella esterna, creando un unico pezzo ed apportando in tal modo una notevole leggerezza al casco, andando a creare una ventilazione più performante, in grado di assorbire meglio gli urti.

Come scegliere un buon casco da snowboard

Una volta messo il casco, questi deve congiungersi all’altezza delle sopracciglia ed una volta tirate le cinghie, non ci deve essere alcun vuoto nella zona della testa: infatti deve essere un tutt’uno con la testa e restare in ogni occasione, sempre ben posizionato!

Attenzione particolare è riservata poi alla parte posteriore del casco, che non deve andare a toccare sul collo, in quanto in caso di caduta potrebbe provocare dolore.

Più venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
Più venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2
Ultrasport Race Edition Casco da Sci, Nero, M
  • Anello di regolazione consente una regolazione continua a qualsiasi dimensione testa
OffertaPiù venduti - Posizione n. 3Più venduti - Posizione n. 3
Salomon, Casco per Adulti, Unisex, Sci e snowboard, Park and...
  • Casco per Adulti, Unisex, Blu opaco per i rider appassionati di park & pipe, Taglia S...
OffertaPiù venduti - Posizione n. 4Più venduti - Posizione n. 4
OffertaPiù venduti - Posizione n. 5Più venduti - Posizione n. 5
YI Discovery 4K Action Camera Telecamera Sportiva Fotocamera...
  • Risoluzione Ultra HD - Registrazione a 4K / 20fps, 1080p / 60fps e ripresa a 16MP con...
OffertaPiù venduti - Posizione n. 6Più venduti - Posizione n. 6
Smith Optics Holt 2, Casco da Sci Unisex – Adulto, Matte...
  • Costruzione in ABS, controllo climatico Airflow
OffertaPiù venduti - Posizione n. 7Più venduti - Posizione n. 7
Salomon, Casco da sci e snowboard da uomo per snowpark, Interno...
  • Casco da sci blu marine da uomo, Per gli sciatori che amano gli snowpark o le piste...
OffertaPiù venduti - Posizione n. 8Più venduti - Posizione n. 8
Action Cam 4K, Wimius Sport Action Camera WIFI Full HD 16MP,...
  • WiMius 4K 30FPS WiFi sport cam: qualità elevata sensore di 16 megapixel, 170 gradi...
Più venduti - Posizione n. 9Più venduti - Posizione n. 9
Ultrasport Race Edition Casco da Sci, Nero, L
  • L'anello regolabile può essere adattato per ottenere qualsiasi taglia della testa.
OffertaPiù venduti - Posizione n. 10Più venduti - Posizione n. 10

Per un utilizzo ottimale, sono poi da controllare: l’impiego della maschera, l’udito ed il posizionamento delle orecchie, il comfort e la chiusura.

Vasta la gamma di caschi in commercio tra i quali scegliere una volta stabilita la taglia! E per stabilire la taglia giusta, bisogna determinare la circonferenza del capo, grazie ad un semplice metro da cucito, posto all’altezza dell’attaccatura delle orecchie e delle sopracciglia. Si otterrà così una misura da 52-65 cm, da usarsi per scegliere quello giusto!

Diversi comunque gli aspetti da considerare al momento della scelta di un casco, quali:

  • il peso: considerando che con un casco leggero, sarà facile da dimenticarsi di averlo in testa ed i movimenti non ne saranno penalizzati;
  • la ventilazione: grazie alla quale regolare la temperatura intera, facendo uscire il sudore. Va da sé che sono da preferire modelli con una ventilazione che sia regolabile, che consentono di modificare il flusso d’aria durante lo sport;
  • l’igiene: ove sono da preferire modelli con protezioni interne e/o rivestimenti estraibili e quindi lavabili all’occorrenza;
  • l’audio: alcuni modelli hanno cuffie audio che sono integrate, mentre altri, danno la possibilità di integrare le proprie cuffie;
  • i cuscinetti e le fodere: alcuni modelli vantano cuscinetti rimovibili, che consentono di regolare il casco, adattandolo alla forma del proprio capo e che all’occorrenza, possono essere rimossi e lavati.

Caschi da snowboard online: prezzi e marche

Vasta la gamma di caschi da snowboard, con prezzi che vanno da 20,00 euro circa, fino anche a 300,00 euro.

Tra i brand più famosi assolutamente da menzionare K2, Salomon, Anon, Helt-Pro, Roxy, Dainese, POC, Black Canyon, TSG, Ventura, AWE, Rossignol, Electric Saint Helme, Smith e molte altre, forse meno conosciute.

Caschi da Snowboard: Marche, Prezzi e Recensioni ultima modifica: 2015-08-30T15:04:45+00:00 da UpSport

Esprimi la tua Opinione!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *